Studiare Diritto Facile

Attualmente in Lettura

I 3 segreti per prendere 30 e lode in un esame di diritto

prendere-30-e-lodeSe sei alla ricerca di un voto d’eccellenza questo articolo fa a caso suo.

Qualche settimana fa una studentessa mi ha chiesto qualche consiglio per riuscire a prendere 30 e lode.

Premetto che ritengo importante avere una buona media all’Università ma sconsiglio di impazzire per un 30 o per una lode rifiutando l’esame per 2 o 3 volte. Questo è contro producente. Potrebbe infastidire il vostro docente che a forza di vedervi rifiutare diventerà con voi sempre più severo, ma – e questo è molto peggio – vi farà perdere una quantità di tempo esorbitante!

Fare un esame 3 volte vuol dire rimanere inchiodati nella prigione del monopoli per ben tre giri, mentre tutto il resto dei giocatori continua ad avanzare con le sue pedine e ad acquistare i poderi più redditizi.

Ricordati che una volta approdato nel mondo del lavoro nessuno ti chiederà se in diritto canonico hai preso 27, 28 o 30 e lode. Questo vale non solo per il diritto canonico, sia chiaro! Vale per ogni materia. La cosa più importante al giorno d’oggi è laurearsi velocemente. Meglio qualche trenta in meno e laureati in corso che un libretto zeppo di lodi e la laurea a 33 anni.

Quindi ricapitolando: cercare di prendere 30 e lode è più che lecito, ma se questo voto non arriva al primo colpo, poco male; metti da parte l’orgoglio e prosegui con l’esame successivo. Tieni inoltre bene a mente che il fatto che tu possa arrivare a laurearti senza avere mai preso uno straccio di lode non fa di te una persona indegna di tale elogio.

Non permettere a nessuno (neppure a te stesso) di pensare che il tuo valore è stabilito dal numero di 30 che hai nel libretto.

Fatta questa doverosa premessa, ritengo più che lecito puntare al massimo e ambire alla lode, soprattutto per chi fa lo studente di professione, non ha un lavoro da onorare, figli da portare a scuola o altre validissime ragioni che possono rendere lo studio un’attività da svolgere nei ritagli di tempo.

I 3 segreti per prendere 30 e lode in un esame di diritto, non sono invero poi così segreti. Si tratta di regole di buon senso. Prima di vederle ricorda però una cosa importantissima.

Raggiungere la lode o qualsiasi altra votazione di eccellenza ti impone prima di qualsiasi altra cosa di dotarti di un metodo di studio rigoroso.

Il primo doveroso punto di partenza è quindi accertarti di avere un Metodo di studio degno di essere chiamato tale. Se non ne sei ancora sicuro o vuoi metterti alla prova ti invito a cliccare qui.

prendere-30-e-lodeUna volta appurato di avere già in tasca gli strumenti necessari per raggiungere buoni risultati, vediamo quali sono i “segreti” per ottenerne di eccellenti:

  1. scovare e assecondare il narcisismo del tuo docente;
  2. partecipare alle lezioni con manifesta dedizione e vivo interesse;
  3. dimostrare all’esame di avere “qualcosa in più”…

Vuoi scoprire di più in merito a questi tre punti? Non ti resta che vedere il video qui sotto. Buona visione!

prendere-30-e-lode

Commenti

commenti

Related Posts

Lascia un commento

Oppure

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

mautic is open source marketing automation